I RAIL
INTEROPERABILITY OF THE RAIL SYSTEM WITH TAF TSI IN TEN-T CORRIDORS

ID DEL PROGETTO:


TITOLI DEL PROGETTO:
I Rail

ENTE FINANZIATORE:

Commissione europea, programma Connecting Europe Facility Transport.

DATA:
Gennaio 2019 – Dicembre 2022

VALORE DEL PROGETTO:
€4 782 827,00

L’obiettivo principale del progetto è quello di migliorare l’interoperabilità nello scambio di informazioni nei servizi europei di trasporto ferroviario di merci attraverso la digitalizzazione e l’uso delle norme tecniche TAF TSI (Specifica tecnica di interoperabilità per le applicazioni telematiche nel trasporto merci), definite nella direttiva sull’interoperabilità 797/EC/2016.

Il progetto I RAIL permetterà anche la digitalizzazione delle procedure stabilite dalle imprese ferroviarie nei loro sistemi di gestione della sicurezza, con l’obiettivo di garantire la sicurezza nella gestione delle loro operazioni, rispettando la direttiva sulla sicurezza 798/EC/2016.

Il progetto coinvolge i principali attori del settore del trasporto ferroviario di merci (compagnie ferroviarie, gestori di infrastrutture, autorità portuali, proprietari di carri, operatori intermodali e istituzioni doganali) di Spagna, Portogallo e Italia, con il supporto dell’Agenzia ferroviaria dell’Unione europea e dell’Agenzia spagnola per la sicurezza ferroviaria.

I RAIL darà impulso al trasporto ferroviario di merci in Europa permettendo lo scambio di informazioni in modo digitale e armonizzato, migliorando l’efficienza e la qualità dei servizi ferroviari, riducendo i costi operativi e, in definitiva, contribuendo ad aumentare la quota del trasporto ferroviario di merci in Europa.

22 partner:

Spagna: Fondazione Valenciaport, Autorità Portuale di Valencia, Puertos del Estado, Adif, Captrain Spain, Continental Rail, Logitren Ferroviaria, Renfe Mercancías, Transfesa Logistics, Autorità Portuale di Gijón, Autorità Portuale di Huelva, Autorità Portuale di Siviglia e Associazione delle compagnie ferroviarie private.

Portogallo: Medway, Takargo

Italia: Adriafer, Captrain Italia, FuoriMuro, Autorità Portuale del Mar Ligure Orientale, Circle, Confetra Servizi e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.